WANT AN APPROXIMATE PRICE?
GET A FREE QUOTE »

CALL US NOW:
+971 4 220 4037

Cosa è giusto, sbagliato e illegale nella manipolazione del tessuto fetale “: una spiegazione di Modern Healthcare

Il diabete è stato anche classificato come la seconda ragione più comune per il ricovero ospedaliero tra i pazienti neri e la quarta e la quinta causa più comune rispettivamente per i pazienti bianchi e asiatici.

L’insufficienza cardiaca congestizia era la ragione principale per il ricovero ospedaliero per i pazienti neri, mentre l’osteoartrite era la causa più comune per i pazienti bianchi. La sepsi era la causa più comune di ricovero ospedaliero indice per i pazienti asiatici.

“I pazienti neri e ispanici avevano maggiori probabilità di essere ospedalizzati specificamente per cause legate al diabete, che possono essere prevenibili con cure ambulatoriali di alta qualità”, hanno sottolineato i ricercatori. “Questo è coerente con i dati a livello di popolazione che dimostrano una peggiore cura del diabete e risultati di salute tra le minoranze razziali / etniche”.

“Questi risultati rafforzano ulteriormente l’importanza di sforzi mirati per migliorare la gestione del diabete tra i pazienti neri e ispanici, che sono a più alto rischio di ricoveri correlati al diabete e per tutte le cause e, come tali, possono informare l’allocazione delle risorse locali e nazionali ai pazienti. con il rischio più alto e gli ospedali in cui cercano cure “.

Il gruppo di Rodriguez-Gutierrez ha anche scoperto che i pazienti neri e ispanici con un reddito familiare annuo inferiore a $ 40.000 avevano tassi di riammissione in ospedale più elevati rispetto ai pazienti bianchi con lo stesso reddito.

Anche i fattori specifici dell’ospedale sembravano avere un ruolo nei tassi di riammissione per alcuni gruppi di pazienti, ha riferito il team. I pazienti neri trattati in ospedali senza scopo di lucro e accademici hanno visto tassi di riammissione leggermente più alti rispetto a quelli trattati in ospedali pubblici, a scopo di lucro, non di insegnamento e di sola residenza.

I pazienti con diabete di qualsiasi razza trattati in ospedali più grandi – definiti come 400 o più letti – hanno avuto i tassi di riammissione più alti su tutta la linea rispetto agli ospedali più piccoli. Gli ospedali più piccoli – cioè con meno di 50 letti – tendevano ad avere alcuni dei tassi di riammissione più bassi per tutte le razze, hanno riferito i ricercatori.

I limiti dello studio, hanno detto gli investigatori, includevano la sua natura retrospettiva e la popolazione principalmente sudista. La ricerca inoltre non ha incluso e tenuto conto di altri fattori potenzialmente confondenti come l’accesso ai servizi di cura preventiva, ai servizi di assistenza primaria e agli specialisti.

Ultimo aggiornamento 11 ottobre 2019

Divulgazioni

Lo studio è stato finanziato da una borsa di studio del National Institutes of Health.

Rodriguez-Gutierrez non ha segnalato conflitti di interesse; altri coautori hanno segnalato rivelazioni.

Fonte primaria

JAMA Network Open

Fonte di riferimento: Rodriguez-Gutierrez R, et al “Differenze razziali ed etniche nelle riammissioni ospedaliere di 30 giorni tra gli adulti statunitensi con diabete” JAMA Netw Open 2019; 2 (10): e1913249.

,

Solanezumab: La svolta dell’Alzheimer che non è stata, dice il medico generico di Glasgow Margaret McCartney. (Vedi anche la nostra copertura scettica qui.)

Una puntura d’ape in un polmone, un’anguilla viva nel retto e una donna che le ha mangiato entrambe le braccia: esaminatori medici, operatori dell’obitorio, infermiere e altri condividono alcune delle morti più strane che hanno visto, tramite Reddit.

Il nuovo copione per i candidati presidenziali repubblicani sull’aborto prevede di parlare di ciò che hanno visto sulle ecografie fetali dei loro figli e nipoti, riporta il New York Times.

“Cosa è giusto, sbagliato e illegale nella manipolazione del tessuto fetale”: una spiegazione da Modern Healthcare.

JAMA concentra la telecamera direttamente sui documenti televisivi: “Navigando nei campi minati della medicina e del giornalismo”.

Il dottor Oz ha guadagnato più di $ 1 milione da un trattamento per le emorroidi che ha promosso in una colonna, riferisce Vox, raccogliendo la storia del club dei nostri cardio milionari.

Quando si tratta di spesa sanitaria, “Dobbiamo affrontare il fatto che per molti anni ci siamo posti le domande sbagliate”, afferma Stuart Guterman.

Reuters prende atto dei prezzi inaspettatamente alti per due nuovi farmaci cardiologici “rivoluzionari”.

Il dibattito sulla Surgeon Scorecard di ProPublica continua. Ecco la versione di Skeptical Scalpel, ed eccone una di Ashish Jha, MD.

“Devi avere il senso dell’umorismo nell’Alzheimer”, dice a NPR Greg O’Brien, che ha la malattia. “Va bene ridere.”

“Gli americani stanno finalmente mangiando di meno”, riferisce il New York Times.

Come dovrebbero pensare gli psichiatri al perdono per crimini atroci? chiede Ronald Pies, MD.

Vuoi giocare ai videogiochi in modo competitivo (e per soldi)? Per favore, piscia in questa tazza.

Russare può significare apnea notturna nei bambini, non solo negli adulti, dice Jane Brody sul New York Times.

Recentemente c’è stata una discreta quantità di polemiche sull’efficacia della sverminazione nei paesi del terzo mondo, con alcuni che sottolineano studi significativamente imperfetti e altri che affermano che gli scettici stanno solo cercando attenzione.

Un giudice della California archiverà un caso di suicidio assistito da un medico, riferisce NPR.

“Alcuni dei cittadini più vulnerabili della società hanno anche maggiori probabilità di trascurare i segnali di pericolo del cancro”, secondo Reuters Health.

Smettere di fumare potrebbe aiutare ad alleviare le vampate di calore, riferisce Reuters Health.

La FDA vuole che le etichette degli alimenti includano maggiori informazioni sugli “zuccheri aggiunti”. I produttori di cibo non sono contenti, riporta il New York Times.

Morning Break è una guida quotidiana alle novità e agli interessanti sul Web per gli operatori sanitari, alimentata dalla comunità MedPage Today. Hai un suggerimento? Invia a noi: [email protected]

Un nuovo esame del sangue chiamato VirScan presumibilmente può rivelare tutti i virus che un paziente ha mai avuto per soli $ 25.

Il trauma fisico sembra aumentare il rischio di artrite psoriasica fino al 50% nei pazienti con psoriasi.

Il lavoro a turni che interrompe il ritmo circadiano di una persona può anche portare a disturbi metabolici che portano a malattie croniche come obesità, diabete e ipertensione.

I FANS sembrano diminuire la fertilità nelle donne con dolore muscoloscheletrico, ma l’effetto scompare quando i farmaci vengono sospesi.

Le donne che si allenano regolarmente sono a minor rischio di cancro al seno, ma quelle che hanno ricevuto una terapia ormonale sostitutiva potrebbero non avere lo stesso beneficio.

Questo rapporto ti è stato fornito da ConsultantLive e Rheumatology Network, che fanno parte di UBM Medica.

Più carburante per le teorie duellanti sulle influenze metaboliche sul controllo del peso: un nuovo studio indica i grassi, non i carboidrati, come driver nella perdita di peso.

La felicità dei genitori per la prima volta inizia a perdere il suo splendore dopo circa un anno, secondo uno studio di oltre 2.000 genitori tedeschi.

I chirurghi in Oklahoma hanno dovuto amputare le braccia e le gambe di una donna di 40 anni per salvarla da un’infezione aggressiva causata da una puntura di zecca.

Il candidato presidenziale repubblicano Ben Carson, MD, che ha criticato Planned Parenthood per aver fornito tessuto fetale da feti abortiti a ricercatori medici, ha difeso il proprio uso del tessuto fetale per la ricerca.

Il prossimo per decidere se legalizzare la marijuana: Ohio.

erogan sito ufficiale

Il veganismo ottiene una spinta da un giocatore di football professionista di 300 libbre, che attribuisce a una dieta vegana il miglioramento della sua forza e velocità e la riduzione del dolore.

Giocare ai videogiochi violenti può aumentare il comportamento aggressivo, ma mancano prove sul fatto che il gioco aumenti le tendenze alla violenza criminale, secondo un rapporto della task force dell’American Psychological Association.

La FDA potrebbe aver aggiunto all’enigma approvando l’ossicodone per i pazienti di appena 11 anni.

Ti sei mai chiesto cosa succede quando una persona “si sveglia” durante l’intervento?

I meccanismi a lungo cercati alla base del sonno e della veglia potrebbero nascondersi negli schemi ben studiati del flusso di ioni sodio e potassio?

Agli ospedali di New York City è stato chiesto di interrompere le riprese di pazienti per scopi di intrattenimento senza il loro esplicito permesso.

La storia della CNN non dice cose come “un’esecuzione ‘umana'”.

Un medico discute l ‘”enigma dei farmaci antidolorifici” in un editoriale del New York Times.

L’organo di governo internazionale del calcio ha decretato che i manager delle squadre non hanno voce in capitolo sulla possibilità che i medici della squadra possano scendere in campo per curare i giocatori infortunati.

Ricordi Algernon, il topo del libro omonimo e del film “Charly”? La vita si mette al passo con l’arte.

Morning Break è una guida quotidiana alle novità e agli interessanti sul Web per gli operatori sanitari, alimentata dalla comunità MedPage Today. Hai un suggerimento? Invia a noi: [email protected]

Ultimo aggiornamento 14 agosto 2015“,

Limitato in gran parte alle valli del fiume Ohio e Mississippi solo mezzo secolo fa, il fungo che vive nel suolo che causa l’istoplasmosi dell’infezione polmonare è migrato a ovest nel bacino del fiume Missouri superiore a causa di una combinazione di cambiamenti climatici e mutevoli modelli di utilizzo del suolo.

L’infezione, causata dall’esposizione alle spore presenti nell’aria del fungo Histoplasma capsulatum, è generalmente asintomatica nelle persone sane, ma può causare malattie significative e persino la morte nelle persone immunocompromesse a causa di malattie o trattamenti farmacologici.

Recenti epidemie di infezione nel Montana e nel Nebraska hanno portato i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) a suggerire che l’istoplasmosi è ora endemica in queste regioni.

Nel tentativo di comprendere meglio l’attuale distribuzione geografica di H. capsulatum, Amelia Maiga, MD, del Vanderbilt University Medical Center di Nashville e colleghi, ha utilizzato immagini satellitari che integrano l’uso della copertura del suolo, la distanza dall’acqua e il pH del suolo per creare un sito modello di idoneità per il fungo.

Tramite la modellazione della regressione logistica, i ricercatori hanno confrontato la loro mappa con i dati sull’incidenza dell’istoplasmosi a livello statale da un campione del 5% dei Centers for Medicare Servizi Medicaid (CMS).

“Il nostro punteggio di idoneità all’esposizione all’istoplasmosi ha previsto i tassi di incidenza dell’istoplasmosi a livello di stato dai recenti dati CMS con un’AUC [area sotto le curve dell’operatore ricevente] ≥ 0,72”, hanno scritto i ricercatori online sulla rivista CDC Emerging Infectious Diseases. “Il nostro modello conferma precedenti rapporti secondo cui gli ambienti del suolo preferiti per l’Histoplasma si sono espansi nel bacino del fiume Missouri superiore”.

Il coautore dello studio Stephen Deppen, PhD, anche lui di Vanderbilt, ha detto a MedPage Today che la regione del bacino del fiume Missouri – che comprende Montana, North Dakota, South Dakota e parti del Nebraska, Iowa, Kansas e Missouri – è più calda e più umido di mezzo secolo fa.

© 2021 Summercity Building Contracting LLC